Post con il tag: "(SerieA)"



25. settembre 2020
Nessun calciatore in epoca moderna è stato tanto legato alla sua città e alla sua squadra come Francesco Totti con Roma e la Roma. Così facendo è diventato un simbolo tanto dei colori giallorossi come dei luoghi dove è nato e cresciuto. Un rapporto quasi viscerale che l'ha trasformato in una sorta di "re aggiunto" e un personaggio conosciuto in tutti gli ambiti. Insomma, un volto quasi di famiglia, non solo nella Capitale. Ripercorreremo quindi la carriera del "Pupone" e capitano della Roma.
23. luglio 2020
LE LEGGENDE DELLA JUVENTUS di Paolo Tomaselli. Una società entrata nel mito, composta da giocatori leggendari, che ha scritto la storia del calcio italiano ed europeo, dalla panchina di Corso Re Umberto dove è nata fino al pallone business globale dei giorni nostri. Le leggende della Juventus raccontano un percorso unico, irripetibile ma allo stesso tempo aperto verso un futuro ancora più carico di aspettative.

13. luglio 2020
Il 13 luglio riparte la competizione Blog dell'Anno, che vede partecipare per questa edizione 2020 700 blog da tutta Italia. I blog candidati possono essere votati dai lettori in base a sette categorie: calcio, basket, tennis, ciclismo, volley, motori e altri sport. Ognuna contiene 100 blog, tra cui i 10 blog migliori della scorsa edizione, che partecipano di diritto alla competizione di quest'anno. Ogni categoria avrà il proprio vincitore e sarà decretato anche il vincitore assoluto.
23. giugno 2020
LE LEGGENDE DELL'INTER di Andrea Ramazzotti. L'Inter è un pezzo fondamentale della storia del calcio italiano: 112 anni di vittorie e sconfitte, trionfi e delusioni, trofei alzati e atroci beffe, campioni e "bidoni". All'Inter spesso non c'è una via di mezzo: esaltazione o ludibrio, gloria o anonimato, trionfo o contestazione. La Pazza Inter è fatta così e anche per questo motivo i suoi tifosi amano in maniera tanto intensa lei e le sue leggende.

07. giugno 2020
In fatto di esultanze, quando si parla di Bari si pensa subito al Trenino. In questo articolo ripercorriamo le tappe principali dell'esultanza più iconica degli Anni '90 diventata un cult.
31. maggio 2020
Vittoria è una divinità del pantheon greco-romano, creata ad esclusivo uso e consumo del popolo Italico, almeno così vuole la tradizione secondo il nostro inno nazionale. Molti non sanno, in realtà quasi nessuno direi, a parte forse a voi amici di Bari che state leggendo, è anche il secondo stadio del capoluogo pugliese. Dopo avere conosciuto assieme le peripezie edilizie e giudiziarie alle fondamenta del San Nicola, andiamo quindi a scoprire qualche fatto sullo Stadio della Vittoria.

24. maggio 2020
Se dici Messico in Italia il calcio è forse l'ultima cosa che ti viene in mente. Pensi alle fajitas e ai fagioli, alla Tequila e al Mezcal, se vogliamo stare nell'immaginario collettivo qualcuno penserà alle spiagge di Acapulco, i viaggi mistici col peyote o a un posto sicuro dove fuggire appena scopri che diventerai papà. E a coloro che amano il calcio e le soundtrack dei suoi videogiochi, non resta che prendere il Microfono e cantare l’omonima canzone dei Mexican Institute of Sound.
17. maggio 2020
L’Italia è la patria del calcio, passione che condividiamo con molti altri paesi dell’Europa e del Mondo, anche se raramente con la stessa intensità. Rivali almeno ideali sono in questo senso gli inglesi. Rispetto ai quali abbiamo però una serie di concezioni tutte diverse, dal merchandise alle scommesse, passando per il tifo e, ovviamente, gli stadi. Ripercorriamo la storia della costruzione dello stadio San Nicola di Bari, l'Astronave di Renzo Piano, protagonista del Mondiale di Italia '90.

10. maggio 2020
Bari è una grande città del sud italiano, con un'unica squadra e un grande. A fine anni 90, mister Eugenio Fascetti aveva a disposizione calciatori come Neqrouz, Guerrero, Masinga, Enynnaya, Daniel Andersson, Osmanovski, Knudsen, Madsen, Francesco Mancini, Zambrotta, Perrotta, De Rosa, Garzya, Innocenti, De Ascentis, Spinesi ma soprattutto il talento più cristallino del calcio italiano degli anni 2000: Antonio Cassano. Sarà lui il protagonista della più bella vittoria della squadra pugliese!
04. maggio 2020
Il Filadelfia ha sempre parlato. Parla a chi lo sa ascoltare. Migliaia di tifosi ve lo possono confermare. Centinaia di migliaia, passati e presenti. Fu il primo stadio in Italia a essere nel patrimonio di una società di calcio, il Torino. A poco più di settant'anni dalla tragedia di Superga, ascoltiamo la voce del Fila che ci racconta il Grande Torino. Il suo "Grande Torino". Ragazzi normali che, uno unito all'altro, seppero diventare una squadra imbattibile. Una Leggenda vera.

Mostra altro